| Uncategorized

Anche quest’anno AISM scende in piazza con le sue Mele per raccogliere fondi per la ricerca e dimostrare che anche un piccolo gesto, come l’acquisto di una mela, può fare la differenza.

Infatti, oltre alla possibilità di donare liberamente e in qualsiasi momento al numero 45512; è possibile dare il proprio contributo il 4, 5 e 6 ottobre presso le principali piazze italiane proprio attraverso l’acquisto di una mela dai volontari di AISM.

L’intero ricavato della vendita verrà devoluto alla ricerca scientifica per fermare la Sclerosi Multipla.
Perchè è vero che la cura definitiva, quella che farà scomparire completamente la sclerosi multipla, ad oggi appare lontana, e che ancora sono da chiarire tutti i fattori che la scatenano.
Ma non bisogna rassegnarsi, perchè la Sclerosi Multipla in Italia è già un’emergenza sanitaria e sociale: sostenere la ricerca di AISM è fondamentale.

Una cura risolutiva SI PUÒ trovare! FACCIAMO SPARIRE LA SCLEROSI MULTIPLA!

Trova qui la piazza più vicina a te tra le 5000 coinvolte –> https://sostienici.aism.it/partecipa/mappe/

Non ci sono scuse, tutti possono fare qualcosa. Aiuta AISM a non fermarsi.

2 Responses to " Una mela al giorno leva la sclerosi di torno. "

  1. alessandra ha detto:

    Una iniziativa bellissima♥️

  2. […] Sorgente: Una mela al giorno leva la sclerosi di torno. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *