| Uncategorized

I poeti hanno sempre scritto poesie per istinto, per cause di forza maggiore, a volte per caso.

Giuseppe Surico è un poeta, e scrive per questi motivi. Scrive anche perchè la vita lo ha personalmente messo di fronte a una cosa tanto grande, e senza particolari giustificazioni.

La vita, infatti, gli ha fatto incontrare la Sclerosi Multipla: “Ho purtroppo vissuto in prima persona, l’evolversi della malattia in persone a me care e vicine. Questo mi ha molto segnato, e ho pensato di poter dare una mano ad AISM”.

Scrive poesie, di vari argomenti. E di recente le ha raccolte insieme, per essere ancora più potenti, e le ha messe a disposizione di AISM: il suo libro si chiama “Donare… Crea emozioni” ed è una raccolta di poesie il cui ricavato verrà devoluto all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

“Donare.. Crea Emozioni” poesie contro la SM

La raccolta è stata presentata per la prima volta lo scorso 31 gennaio a Taranto, presso il Salone degli Specchi.

L’opera di poesie è composta da nove sezioni, in esse si parla di tutto: “dalla natura, ai ricordi della propria infanzia, al dramma dell’emigrazione dei meridionali verso il più ricco settentrione italiano o commemorano il ricordo di alcuni affetti personali” [blunote.it].

Voglio donare un piccolo contributo a favore della ricerca per la sclerosi multipla“, ha detto l’autore durante il botta e risposta con i partecipanti all’iniziativa che ha visto coinvolta la Sezione Provinciale AISM di Taranto, capitanata da Paride Sgobba, addetto stampa AISM di Taranto, e la Dott.ssa federica Briganti, psicologo della sez. di Taranto.

Le emozioni sono attimi di riflessione…

e molte gocce formano il mare:

fermati a riflettere…

e per un attimo diventi goccia

Url AISM: https://www.aism.it/struttura/sezione_provinciale_aism_taranto/home_page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *